banner sito COL 950x350

x

Trieste, al Dome non si passa. Anche Trento spazzata via

L’esordio in Serie A era coinciso con una sconfitta, 88-92, ma mostrando i denti di fronte alla blasonata Virtus Bologna. Il primo referto rosa del 2018/2019 era arrivato contro Brescia, poi il bis contro Pistoia battuta 96-79 davanti ai "soliti" sei mila del Dome. Ieri sera il terzo successo interno contro una Trento che di fatto dura ventidue minuti ma nulla più. Finisce 85-74 con cinque uomini in doppia cifra (Knox 20 e Cavaliero 19 con 5/9 da tre, Fernandez 10 punti e 10 assist) e la squadra di Dalmasson continua a dimostrare che il Dome è un fattore vero. Le tre vittorie sono maturate segnando 90, 96 e 85 punti e contro Bologna comunque ne ha messi a segno 88. Il recupero dei suoi infortunati, ieri sera Da Ros è tornato in campo dopo oltre tre mesi dall'intervento al polso, e una maggiore cattiveria anche fuori casa faranno della neopromossa una squadra ancor più difficile da battere. 

La buona partenza di Trento, 10-17, poi il massimo vantaggio 15-26, aveva fatto sperare in una buona partita degli ospiti, dopo aver vinto la prima partita in campionato la settimana precedente con la magia di Craft allo scadere contro Brescia. Ma la reazione triestina è stata veemente. Strautins, Fernandez e Peric hanno impattato e poi sorpassato sul 35-33. Trento ha avuto l'ultimo sussulto sul 39-44, ma poi si è spenta definitivamente. L'Alma piazza un parziale di 17-2 e al 27esimo è 56-46. Il terzo quarto si chiude 60-50, con un parziale da 23-12. 

Trieste mantiene il vantaggio in doppia cifra: 64-54 al 33esimo. Cavaliero è ispiratissimo da tre punti e con la quinta tripla segnata lancia l’Alma 74-61. Knox mette i liberi dell’80-65 che chiude di fatto la partita. Finisce 85-74 e i sei mila spettatori del Pala Rubini esultano.

TABELLINI

TRIESTE - TRENTO 85 - 74 (Parziali: 15-23; 37-38; 60-50)

Alma Pallacanestro Trieste: Coronica, Peric 10, Fernandez 10, Wright, Strautins 10, Silins, Cavaliero 19, Da Ros, Sanders 8, Knox 20, Mosley 8, Cittadini ne. All. Dalmasson

Dolomiti Energia Trentino: Marble 8, Pascolo 6, Mian 13, Forray 8, Flaccadori 3, Craft 7, Mezzanotte ne, Gomes 10, Lechthaler, Jovanovic 19. All. Buscaglia

Marino Petrelli

ph: Ufficio stampa Alma Trieste

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.